Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Olio Capitale Archivi - Venezia Giulia Economica

Olio EVO, consumi in crescita

21 Dicembre 2018 | Di |

Il consumo dell’olio d’oliva extravergine d’oliva (EVO) in tutto il mondo sta crescendo a ritmi vertiginosi. Negli ultimi 25 anni il suo utilizzo è aumentato di quasi il 49% cambiando la dieta dei cittadini in molti Paesi, dal Giappone al Brasile, dalla Russia agli Stati Uniti, dalla Gran Bretagna alla Germania, sulla scia del successo della Dieta Mediterranea dichiarata patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Secondo il Consiglio Oleicolo Internazionale (Coi) nel 2017, a livello planetario, sono stati consumati 2,95 miliardi di chili, la metà dei quali nei Paesi dell’Unione Europea con la vetta della classifica conquistata dall’Italia con 557 milioni di chili, seguita dalla Spagna con 470 milioni di chili. Ma al terzo posto di questa classifica, un po’ a sorpresa, sono entrati prepotentemente anche gli Stati Uniti con un consumo di ben 315 milioni di chili quasi triplicati (+174%) rispetto a 25 anni fa.

A sostenere la domanda mondiale sono certamente gli effetti positivi sulla salute associati al consumo di olio di oliva provati da numerosi studi scientifici che hanno fatto impennare le richieste di quel segmento di popolazione che nel mondo è attento alla qualità della propria alimentazione, ma anche la passione per questo prodotto che sta conquistando industriali, manager e anche star dello spettacolo e dello sport. Un mondo sempre più eterogeneo che, puntualmente anche quest’anno, si darà appuntamento a Trieste per Olio Capitale in programma dal 15 al 18 marzo alla Stazione Marittima.

Il Salone degli extravergini tipici e di qualità – organizzato, come sempre, da Aries in collaborazione dell’Associazione Città dell’Olio – nelle ultime due edizioni ha superato l’affluenza di 12 mila visitatori tra pubblico generico e operatori professionali. È aumentata, invece, la presenza sia di visitatori professionali che di visitatori provenienti da fuori regione. Nei suoi primi 12 anni di vita Olio Capitale ha portato, infatti, a Trieste produttori e amanti dell’olio d’oliva da ben 53 Paesi diversi. Durante la manifestazione si possono conoscere direttamente i produttori e comprare l’olio più adatto fra centinaia di proposte; si può imparare dagli esperti come assaporare e scegliere un buon prodotto; seguire i mini corsi d’assaggio e partecipare alla giuria che premierà gli oli migliori; trovare nuovi fornitori grazie al supporto della Segreteria Buyer. E l’edizione 2019 di Olio Capitale vede quale sponsor Despar, Interspar ed Eurospar e ha in serbo tante altre sorprese che nelle prossime settimane saranno presentate sul sito dell’evento www.oliocapitale.it.

Prodotto e territorio: i protagonisti di Olio Capitale

13 Marzo 2018 | Di |

12.000 visitatori, in crescita quelli da fuori Regione e professionali

La 12.a edizione di Olio Capitale che si è svolta dal 3 al 6 marzo, ha riconfermato Trieste punto di incontro e di confronto per l’Italia olivicola. Il Salone degli extravergini tipici e di qualità organizzato da Aries – Camera di Commercio Venezia Giulia con la collaborazione dell’Associazione Città dell’Olio ha mantenuto l’affluenza della scorsa edizione, con circa 12.000 visitatori tra pubblico generico e operatori professionali. È però aumentata la presenza sia di visitatori professionali che di visitatori provenienti da fuori regione, con una più consistente presenza dall’Austria e dal Veneto.

L’importanza di investire sulla qualità e il valore della territorialità sono stati al centro della manifestazione specie nei momenti di approfondimento. Sono state oltre 280 le presenze al giorno nella Scuola di Cucina che ha alternato showcooking proposti da top chef e da volti noti, grazie alla collaborazione della Fipe Trieste.

Sale l’attesa per Olio Capitale

5 Febbraio 2018 | Di |

Si svolgerà a Trieste dal 3 al 6 marzo nella Stazione Marittima. Confermata la Scuola di cucina stellata. Molte le novità.

Olio Capitale scalda i motori. Sono in fase di definizione i contenuti della 12.a edizione del salone internazionale degli oli extravergini tipici e di qualità che si svolgerà a Trieste dal 3 al 6 marzo 2018 negli spazi della Stazione Marittima. L’appuntamento servirà come sempre per scoprire ed assaggiare per primi gli oli dell’ultimo raccolto, tra centinaia di produttori provenienti da tutta l’Italia e non solo.

Olio Capitale è l’unico evento dedicato esclusivamente all’olio extravergine di qualità: non mancheranno le centinaia di etichette proposte dai produttori che arriveranno a Trieste per l’evento, in una quattro giorni ricca di dibattiti e accompagnata dall’imperdibile Scuola di cucina stellata coordinata da Emanuele Scarello, chef 2 stelle Michelin, che coinvolge i protagonisti dei fornelli della regione e dell’Alpe Adria. Molte le novità di questa dodicesima edizione, proprio per rendere Olio Capitale sempre di più un evento unico e imperdibile. Organizzato da Aries Camera di Commercio Venezia Giulia in collaborazione con l’Associazione Nazionale Città dell’Olio in questa edizione vede quale main sponsor Despar-Interspar- Eurospar.

Nell’attesa Olio Capitale ha riscosso grande interesse a Vienna, il 23 gennaio, nell’ ambito dell’evento Weintage, dedicato ai prodotti enogastronomici della regione Friuli Venezia Giulia e alle aziende produttrici che sono alla ricerca di nuovi partner commerciali e distributori austriaci.

 www.oliocapitale.it